Playin'Factory

Un nuovo concetto di team building

23 febbraio 2017 by in category Team Building with 0 and 0
Home > BLOG > Team Building > PLAYIN’FACTORY: UN NUOVO CONCETTO DI TEAM BUILDING

Con questo articolo vi vogliamo parlare dell’innovativo ed esclusivo progetto entrato a far parte dei servizi offerti da Studio Castelli.

Partendo dall’etimologia della parola, la “comunicazione
(dal latino “mettere in comune”) è il processo che consente di trasmettere
informazioni in modo efficace e chiaro, coerentemente al proprio pensiero.

Perché organizzare un team building
In alcune aziende, è possibile, che si crei un divario tra il messaggio aziendale e la comunicazione interna tra i dipendenti. Ciò che ne risulta all’esterno, è una visione non coerente dell’azienda da parte dei potenziali clienti con le relative conseguenze sul mercato e sul fatturato.

Come nasce il progetto
Da queste osservazioni è nato il progetto Playin’Factory: essendo professionisti della comunicazione abbiamo pensato di lavorare sul “mettere in comune” a 360°. È stato quindi del tutto naturale, inserire questa attività tra i servizi di comunicazione proposti  da Studio Castelli.

Playin’Factory coniuga esperienze verbali e non verbali attraverso una studiata attività di Team Building, per arrivare ad una fruttuosa collaborazione tra dipendenti che favorisca l’azienda nella diffusione del giusto messaggio ed immagine aziendale.

Playin’Factory è un percorso aziendale, strutturato in due diversi moduli indipendenti:

  • I laboratori creativi in azienda (o altra location)
  • L’evento musicale in azienda (o altra location)

Come si svolgono i laboratori creativi
A partire dall’analisi della produzione aziendale, organizziamo infatti, dei laboratori creativi di interazione personale, nei quali i dipendenti si cimenteranno nella costruzione di veri e propri strumenti musicali a partire dai materiali di scarto della produzione aziendale.
 Una volta costruiti gli strumenti, saranno poi suonati dai dipendenti stessi durante la seconda fase, ossia l’evento aziendale.

Questo progetto ha un aspetto “scientifico” che sarà curato da Studio Castelli, tramite un’osservatore silente che, durante i laboratori, acquisirà osservazioni e dati sui partecipanti, mentre l’aspetto più ludico e “creativo” verrà invece seguito dal Manzella quartet – formazione instabile, un gruppo musicale del tutto originale che suona esclusivamente ecostrumenti da loro stessi realizzati.

Il tema dell’ecologia
Playin’factory
è il percorso di team building 100% Green, che ha lo scopo di coniugare l’ecologia ambientale con l’ecologia umana, perché se l’ecologia ambientale si occupa della tutela e della valorizzazione dell’ambiente, così l’ecologia umana, nella nostra visione, si occupa della riscoperta e della valorizzazione delle risorse che ogni persona possiede, al di là di quelle professionali, per una più fruttuosa e consapevole collaborazione tra i dipendenti che porti l’azienda a poter trasmettere un ‘immagine aziendale forte e coerente.

Più che un team building… un ECO TEAM BUILDING!