Alumat, Almax-Mori, Matrex: Calendario 2016

18 novembre 2015 by in category Case Study, Nostri Lavori tagged as , , , with 0 and 0
Home > BLOG > Case Study > Alumat, Almax-Mori, Matrex: Calendario 2016

Il calendario, spesso relegato ad un ruolo di mera promozione aziendale, può diventare un utile strumento di team building.
Alumat, Almax-Mori e Matrex, ormai da tempo, si affidano all’entusiasmo del proprio team e al nostro gruppo di creativi per l’ideazione di calendari da scrivania, ogni anno basandosi su un differente tema.

Fantasia, voglia di mettersi in gioco in prima persona, lavoro di squadra, attenzione per i dettagli e per l’ambiente (è stampato su carta certificata FSC), diventano un efficace elemento di fidelizzazione del cliente e di comunicazione d’impresa.
Ma non solo.

Punto chiave di questa scelta creativa, oltre all’originalità della presentazione, è la partecipazione alla creazione del calendario di tutta l’organico aziendale, da operai a dirigenti, uniti in quella che si rivela essere anche una mossa azzeccata di rafforzamento del lavoro di squadra.

L’idea, nata all’interno di Alumat, si è sviluppata negli anni fino a diventare “oggetto di culto” per i clienti, che hanno imparato a conoscere i volti e i nomi delle persone che lavorano per loro. Il progetto del calendario ha affermato la sua potenza, diffondendosi negli anni fino ad allargare la propria cerchia ad altre due aziende (Almax-Mori e Matrex), rafforzando ulteriormente l’affiatamento de gruppo di lavoro.

Negli anni i calendari hanno affrontato diverse tematiche molto interessanti e accattivanti:

  • La Sicurezza (2013): rappresentata in chiave fumettistica, per porre l’accento in maniera divertente sulla sicurezza che sta alla base dei risultati dell’azienda
  • Il Made in Italy (2014): dai monumenti, alla gastronomia, all’eccellenza industriale, Alumat e Almax-Mori celebrano un mondo di cui fanno parte
  • L’Expo (2015): per rappresentare l’evento che unisce tutto il mondo, sono state scelte immagini – cartolina provenienti da differenti luoghi del pianeta

Scelta del tema, realizzazione delle fotografie, selezione del materiale da utilizzare, diventano un momento di condivisione e un modo per unire maggiormente la squadra, anche al di fuori della classica routine lavorativa.

Il tema per il calendario 2016 è Red Carpet Dies, matrici da Oscar.
Con l’arrivo del nuovo anno le matrici e i team Alumat, Almax-Mori e Matrex diventano le star indiscusse di alcune delle locandine più famose del cinema internazionale.

Per la creazione del nuovo calendario ci siamo dedicati allo studio di un layout che riprendesse i suoi elementi dal mondo del cinema, quali tappeti rossi, luci, pellicole cinematografiche, Oscar e font caratteristici.
Per ogni mese è stata selezionata una locandina famosa all’interno della quale inserire membri del team aziendale e una differente matrice, creando fotomontaggi unici e divertenti.

Film come James Bond, Il Gladiatore e Star Wars, diventano in questo calendario uno strumento originale per immortalare l’affiatamento del gruppo di lavoro.

Concept: Diana Tedoldi
Graphic design: Studio Castelli Adv